A+ A-

E sette prime sale di u primu pianu sò cunsacrate à i diversi fattori chì anu da permette à Bastia di piglià una parte decisiva in lu sviluppu puliticu è ecunomicu di l’isula in sinu à u principiu di u 20u seculu

Capitale pulitica di a Corsica da u 15u à u 18u seculu in quant’è sede di u Guvernatore, Bastia tene à l’epica una parte centrale in la gestione di l’affari isulani. Scuprerà u visitante e principale istituzione presente tandu in Bastia è u so modu d’integrazione à u Dominio genuvese, po li si darà d’entre in la meccanica cumplessa di a nutabilità bastiaccia.

L’alta sucetà bastiaccia presenta una fisiunumia particulare paragunata à quella di e culunie genuvese tale Bunifaziu o Calvi. L’apertura di a cità à a ghjente di u rughjone è a presenza di famiglie nobile di ceppu genuvese facenu sbuccià un mudellu uriginale di nutabilità urbana isulana. Ma a Serenissima ristringhje l’accessu di i capizzoni corsi à e cariche e più impurtante. Senza taglià si di l ’isula, accade ch’elle sianu custrette à l’esiliu e grande famiglie bastiacce, per mette si à u serviziu d’altri stati o regni di a penisula taliana.

Per Bastia u 18u seculu serà una epica disturbata. Da u 1755 à u 1769, a cità ferma una chjusa genuvese inde una Corsica independente. Tene una parte di e so prerogative di capitale mentre u regnu anglucorsu, prima di perde le per sempre sottu à l’Imperu. A nutabilità lucale si hà da adattà d’incantu à u cuntestu novu, è assicurerà a so piazza cù un intrecciu cumplessu d’accordi matrimuniali è di strategie pulitiche.

In più di quessa, i Genuvesi danu à Bastia, propiu da a so fundazione, un pesu ecunomicu centrale in la gestione è a splutazione di l’ecunumia isulana. Hè dedicata una sala à l’attività portuarie chì anderanu sempre in sviluppu. Cusì, à partesi da u 19u seculu, Bastia s’impone cum’è u core di u cumerciu isulanu. Issa preputenza economica a deve à u investimentu, da u 16u seculu, di i nutabili lucali in lu duminiu di l’affari. Diventa cusì a cità a prima piazza finanziaria è industriale di l’isula.


Bastia siège de l'administration génoise

De Gênes à la France, Bastia au 18e siècle

Città maritima du 15e au 20e siècle

Città maritima du 15e au 20e siècle

L'industrie bastiaise aux 19e et 20e siècles